Sono aperte le iscrizioni per corsi e concorsi

APPUNTI E RIFLESSIONI...

ANALISI DEL TERRITORIO E  DESCRIZIONE GENERALE DELLO SCENARIO PUGLIESE

La Puglia, il tacco dello stivale, è la regione che cela anime diverse e che conta oltre 8 milioni e mezzo di turisti ogni anno .
Secondo i Tour Operator e i turisti internazionali interpellati durante le indagini condotte o coordinate dall’Osservatorio regionale di Pugliapromozione, le opportunità della nostra regione, dotata di un’offerta eterogenea e di qualità elevata, sono molteplici. In particolare la provincia di Foggia si contraddistingue come territorio al plurale in quanto, per conformazione geografica, presenta un offerta turistica a 360 gradi:
-    La qualità del mare e delle spiagge: riconosciuta fra le migliori del paese e una costa molto ampia e differenziata fra quella adriatica e quella ionica
-    La presenza di  un ambiente non ancora troppo contaminato basta citare il Parco nazionale del Gargano o le Isole Tremiti, fiori all’occhiello della Provincia di Foggia
-    Le grandi tradizioni popolari e gli eventi che ancora oggi caratterizzano ed identificano alcune destinazioni
-    La presenza di rinomati luoghi religiosi anche come meta turistica-culturale : San Giovanni Rotodo, Monte Sant’Angelo,
-    L’attrattiva dei suoi prodotti enogastronomici: con 226 prodotti agroalimentari tradizionali si posiziona tra i primi posti nella classifica delle regioni meridionali.   
-    La cucina millenaria: Da sempre definita “povera”, per la semplicità dei suoi ingredienti, la cucina pugliese sa soddisfare ogni tipo di palato. Quattro sono i punti di forza della cucina: il grano duro, le verdure,  l’olio e il vino che, uniti alla carne e al pesce, danno sempre vita a piatti originali capaci di mantenere sapori schietti e inconfondibili.

La Puglia e in particolare la provincia di Foggia continua a soddisfare chi sceglie di visitarla.
La conferma arriva dai dati della rilevazione “Tourist profile and preferences”, condotta negli uffici di Informazione e Accoglienza Turistica (IAT) della Regione nell’estate del 2015, dalla quale emergono importanti punti di forza della destinazione Puglia: la compresenza di elementi diversi e caratterizzanti dotati di unicità; la bellezza dei paesaggi naturali, alcuni di questi ancora incontaminati; un’offerta enogastronomica variegata e di qualità (vino, olio, le ricette tipiche); il calore, l’ospitalità e l’accoglienza degli abitanti. Ma i turisti chiedono all’unanimità una maggior attenzione alla qualità dei servizi.
Per mantenere un certo livello di soddisfazione del cliente o, magari, aumentarlo, occorre attivare un processo di miglioramento continuo attraverso uno sforzo organizzato e sistematico che coinvolge tutte le funzioni dell'azienda, a tutti i livelli. Questo, sostanzialmente, per due motivi:
•    tutti gli standard raggiunti, col passare del tempo, tendono a deteriorarsi pertanto è necessario sviluppare almeno un'attività di mantenimento per mantenere il valore dello standard uguale a quello che era stato precedentemente raggiunto
•    il cliente negli anni si abitua al valore dello standard e perciò vuole di più, scattano in lui nuovi stati di necessità, pena una sua congenita insoddisfazione
Per entrambi i motivi è dunque necessario promuovere attività di miglioramento con l'obiettivo minimo di mantenere il valore in atto per lo standard (valore di mantenimento) o con l'obiettivo più impegnativo di migliorare nell'ambito di un programma temporale definito.
Lo sviluppo delle organizzazioni passa proprio da questo percorso diffuso che alterna azioni di miglioramento ad azioni di mantenimento. Il miglioramento continuo trova nella customer satisfaction un supporto importante in quanto fornisce la misura del grado di soddisfazione dei bisogni e delle attese dei fruitori dei servizi e facilita l'individuazione delle aree di criticità sulle quali intervenire con priorità.
Sulla base di quanto detto G.A.T.E. e Gusto nasce e si sviluppa con la finalità di potenziare attrattività del territorio pugliese creando un occasione di scambio per  migliorare i servizi ricettivi del territorio offrendo un luogo di incontro tra domanda e offerta avendo sempre come obiettivo finale sempre e comunque la custumer satisfaction.

G.A.T.E. & Gusto è il principale marketplace del turismo b2b del sud Italia. La più grande piazza di contrattazione del prodotto turistico ed enogastronomico del Sud Italia. Ogni anno di migliaia di visitatori tra espositori, imprenditori e turisti provenienti da tutte le regioni d’Italia e del mondo si riunisce per fare networking, attivare nuovi business, confrontarsi, trovare nuove idee in uno scenario unico quale è il Porto Turistico di Manfredonia chiamato anche la “Porta del Gargano”.
G.A.T.E. & Gusto non solo una “fiera” ma è anche un incubatore di modelli di sviluppo che sulla scia del successo dell’Expo di Milano, vuole ancor più sottolineare come il cibo,  da nutrimento, diventi calorosa ed efficiente accoglienza, mostra delle bellezza dei paesaggi, tramando generazionale attraverso i piatti della tradizione, opportunità di sviluppo .
Per la sua portata nazionale  G.A.T.E. & Gusto rappresenta un’ OPPORTUNITÀ:
a.    PER farsi conoscere ed incrementare la propria visibilità su un palcoscenico di portata nazionale;
b.    PER cogliere nuove occasioni di comunicazione e di business;
c.    PER cogliere novità o idee che possono contribuire allo sviluppo o alla creazione di nuove attività o servizi;

TIENITI INFORMATO COME NOI, SEGUI LE NEWS DAL MONDO